Contenuto principale | Barra di navigazione | Menù interno | Pie' di pagina
Cerca: 
Versione stampa Versione stampa
Contrasto normale Contrasto normale
Bandiera Inglese Change Language

BARRA DI NAVIGAZIONE

MENù INTERNO
Torna su

Ti trovi qui: Home \ UF Laboratorio di Paleomagnetismo e Magnetismo Ambientale

CONTENUTO PRINCIPALE
Torna su

Laboratorio di Paleomagnetismo e Magnetismo Ambientale

Mantenimento, gestione e sviluppo dell’infrastruttura e della strumentazione del Laboratorio di Paleomagnetismo, componente del progetto europeo EPOS. Esecuzione di misurazioni e analisi magnetiche nell’ambito delle attività previste dalle linee di ricerca dell’Ente. Il laboratorio di paleomagnetismo dell’INGV deriva direttamente dalla struttura costituita a partire dal 1990 nel precedente Istituto Nazionale di Geofisica, con l’intento di sviluppare ricerche nel campo del magnetismo delle rocce, del paleomagnetismo e delle relative applicazioni alle Scienze della Terra.

Nel corso degli anni, il laboratorio di paleomagnetismo dell’ING-INGV è progressivamente cresciuto sia in termini della strumentazione installata, sia in termini del personale impiegato, tanto da costituire attualmente la maggiore struttura italiana nel settore ed uno dei principali laboratori a livello internazionale.
I ricercatori afferenti al laboratorio hanno progressivamente maturato una considerevole esperienza scientifica nel campo del paleomagnetismo, del magnetismo delle rocce e del magnetismo ambientale.
Il laboratorio opera da anni con un certo successo in vari grandi progetti internazionali ed è coinvolto in numerose collaborazioni dirette o indirette con Università ed Enti italiani.
Le attività di misura e di ricerca hanno portato alla pubblicazione di numerosi articoli scientifici che hanno assicurato al laboratorio una notevole visibilità scientifica.
Il laboratorio di paleomagnetismo dell’INGV ha inoltre acquisito il ruolo di struttura di riferimento per il settore ed ha ospitato numerosi visitatori provenienti da diverse università ed istituzioni scientifiche italiane ed internazionali per periodi più o meno lunghi di misura, a testimonianza del rilievo scientifico internazionale che il laboratorio ha progressivamente acquisito. 

Il laboratorio di paleomagnetismo dell’INGV si caratterizza per una particolare coesione sia dei temi di ricerca trattati, sia della strumentazione utilizzata, sia, non ultimo, per la collaborazione ed integrazione del gruppo di ricerca che vi afferisce. 

Si rileva inoltre come, anche in ambito internazionale, il paleomagnetismo si venga generalmente a costituire come una disciplina autonoma, distinta dagli altri settori di Scienze della Terra (anche dal geomagnetismo classico) sia per approccio metodologico e strumentale, sia per i temi di ricerca e le finalità scientifiche.


PIE' DI PAGINA
Torna su