Contenuto principale | Barra di navigazione | Menù interno | Pie' di pagina
Cerca: 

BARRA DI NAVIGAZIONE

MENù INTERNO
Torna su

Ti trovi qui: Home \ UF Laboratori per l’innovazione ed il supporto tecnologico

CONTENUTO PRINCIPALE
Torna su

Laboratori per l’innovazione ed il supporto tecnologico

 

 

Questa unità funzionale unisce le competenze di vari laboratori, con il compito di fornire un supporto tecnologico alle altre unità funzionali della Sezione. Tale supporto va inteso sia nel senso di ausilio nel mantenimento delle infrastrutture gestite da altre unità, sia nello sforzo di portare innovazione con la progettazione di nuovi strumenti di interesse per le attività della Sezione.

I laboratori che costituiscono l’unità funzionale sono suddivisi principalmente in base all’intervallo di frequenze elettromagnetiche utilizzate nella strumentazione, che comportano ciascuno tecniche specifiche. Essi sono i seguenti:

- Laboratorio di Sviluppo per Spettroscopia a Microonde: sviluppo della strumentazione idonea allo studio delle specie chimiche presenti nella media atmosfera (radiometri a microonde);

- Laboratorio di Sviluppo per Tecnologie a RF (300 kHz – 300 MHz): mantenimento della strumentazione ionosferica e sviluppo di nuova strumentazione a radio frequenza, non solo per lo studio della ionosfera ma anche per altre attività come l’indagine a distanza dei ghiacciai;

- Laboratorio di Sviluppo per il Monitoraggio Ambientale: sviluppo di strumentazione per varie tipologie di rilevamento di interesse geofisico ambientale;

- Laboratorio di Sviluppo per le Misure Geomagnetiche: mantenimento della rete geomagnetica nazionale e sviluppo di nuova strumentazione di rilevamento del campo geomagnetico;

- Laboratorio Ottico Meccanico: mantenimento e riparazione di strumenti in possesso della Sezione basati prevalentemente su tecnologie ottiche/meccaniche e che si trovino ad essere inutilizzati perché guasti o dismessi.

Le predette attività sono svolte da personale tecnico (laureato e diplomato) specializzato in varie aree, prevalentemente quella elettronica, ma anche informatica e meccanica.


PIE' DI PAGINA
Torna su