Contenuto principale | Barra di navigazione | Menù interno | Pie' di pagina
Cerca: 

BARRA DI NAVIGAZIONE

MENù INTERNO
Torna su


CONTENUTO PRINCIPALE
Torna su

Tematiche

AIS-2


Advanced Ionospheric Sounder - Sviluppo di una nuova ionosonda digitale

Il LGA - Laboratorio di Geofisica Ambientale lavora in collaborazione con il LNTS - Laboratorio Nuove Tecnologie e Strumenti (Sezione di Sismologia e Tettonofisica) per lo sviluppo di ionosonde, una specie di radar pensato appositamente per lo studio della ionosfera.
Il primo apparato “AIS” (Advanced Ionospheric Sounder) è stato costruito in più esemplari che attualmente sono in funzione in vari osservatori ionosferici.

Successivamente alla prima AIS è stato progettato un nuovo strumento, chiamato AIS-2 con lo scopo di ottimizzare le prestazioni, usando circuiti più compatti e versatili ed aggiungendo nuove funzionalità.
Tra le principali prestazioni che sono state aggiunte vi sono:

  • lo sfruttamento della rivelazione della polarizzazione dell’onda ricevuta per migliorare l’identificazione dei raggi ordinario e straordinario;
  • l’implementazione di una elaborazione doppler sul segnale ricevuto da un array (schiera) di antenne al fine di realizzare una mappatura della ionosfera;
  • l’espansione della banda di frequenza e della dinamica del ricevitore.

Il progetto della AIS-2 è stato preceduto da vari studi preliminari; nel progetto vero e proprio il LNTS è impegnato relativamente alle sezioni riceventi, il LGA per tutte le altre sezioni e la loro integrazione.
Al momento attuale i prototipi dei sotto sistemi sono in via di costruzione: la fig.1 mostra il preamplificatore di antenna in ricezione, mentre nelle fig.2-3 è visibile la scheda di uno dei quattro ricevitori che saranno compresi nel sistema completo.

 

Figura 1 Preamplificatore di antenna in ricezione

 

Figura 2 La scheda del ricevitore (vista laterale)

 

Figura 3 La scheda del ricevitore (vista frontale)

 

Riferimenti

 


PIE' DI PAGINA
Torna su