Contenuto principale | Barra di navigazione | Menù interno | Pie' di pagina
Cerca: 

BARRA DI NAVIGAZIONE

MEN├╣ INTERNO
Torna su

Ti trovi qui: Home \ Osservatori Geomagnetici \ Stazione magnetica di L’Aquila (AQ)

CONTENUTO PRINCIPALE
Torna su

Tematiche

Stazione magnetica di L’Aquila (AQ)


Latitudine: 42° 23’ N, Longitudine: 13° 19’ E - 682 m s.l.m.

La stazione magnetica di L’Aquila è stata fondata dall’allora ING nel 1958 in occasione dell’Anno Geofisico Internazionale. E’ stato l’osservatorio geomagnetico dell’Italia centrale fino al 2009, anno in cui un forte terremoto ha danneggiato pesantemente la struttura ospitante l’osservatorio. Oggi la strumentazione magnetica è ancora in funzione ed è comunque un riferimento per le misure magnetiche e le stazioni in zona. A preturo inoltre sono ospitati dei laboratori dove viene testata e realizzata strumentazione di osservatorio. La struttura si trova a Preturo, un piccolo paese a circa 15 km da L’Aquila ed è costituita da quattro edifici amagnetici: tre di questi ospitano la strumentazione, i laboratori, servizi e uffici, mentre il quarto viene utilizzato per eseguire misure di test.

 

Strumentazione

Nonostante l’osservatorio geomagnetico per l’Italia centrale sia stato spostato a Duronia (CB), a Preturo è in funzione un sistema di misura del campo magnetico terrestre secondo lo standard di osservatorio. L’intensità e le componenti del campo geomagnetico F, H, D, e Z sono misurate simultaneamente da due sistemi paralleli e spedite e archiviate in tempo reale in locale e su un server centrale a Roma. 

 


Coordinate geografiche:

Coordinate geomagnetiche:

Quota: 

42° 23’ N    13° 19’ E

36° 14’ N    87° 01’ E

682 m s.l.m.

Le coordinate geomagnetiche corrette sono state calcolate per l’epoca 2007.0 utilizzando la routine disponibile al sito NASA CCMD.

Dati

Contatti

 


PIE' DI PAGINA
Torna su