Contenuto principale | Barra di navigazione | Menù interno | Pie' di pagina
Cerca: 

BARRA DI NAVIGAZIONE

MENù INTERNO
Torna su


CONTENUTO PRINCIPALE
Torna su

Ghiacciaio Drygalski


ll Drygalski è una lingua di ghiaccio, estensione del ghiacciaio David, nella zona di Baia Terra Nova, nel Mare di Ross. L’importanza di questo ghiacciaio è dovuta al fatto che è un il piu’ esteso ghiacciaio di sbocco che drena dai duomi di Talos e Dome C nella parte Est dell’Antartide e copre un’area di 224.000 km2. La dinamica del ghiacciaio gioca un ruolo cruciale nello sviluppo della polynya della zona di Baia Terra Nova. Il ghiacciaio e la sua estensione, sono stati dunque monitorati e investigati con continuità sin dagli anni ‘50.

Figura 1 Foto aerea del Drygalski

Questo è un esempio di una misura effettuata sulla lingua a mare e lunga circa 150 km. L’esempio fa parte della campagna Radio Echo Sounding italiana articolata su diverse spedizioni, dal 1995 al 2003. Lo scopo della campagna era quello di investigare la morfologia e lo spessore del Drygalski.

Figura 2 Morfologia e spessore del Drygalski

Si notano nell’esempio:

  • Il primo picco trasmesso che corrisponde ad un accoppiamento diretto tra l’antenna trasmittente e ricevente.
  • Il secondo picco che rappresenta la prima riflessione sulla superficie del ghiacciaio.
  • In genere sotto questa zona ci sono i piccoli picchi delle stratificazioni del ghiaccio.
  • E infine il bedrock che in questo caso corrisponde all’interfaccia ghiaccio mare.

 

Pagine interne

PIE' DI PAGINA
Torna su