Contenuto principale | Barra di navigazione | Menù interno | Pie' di pagina
Cerca: 

BARRA DI NAVIGAZIONE

MENù INTERNO
Torna su


CONTENUTO PRINCIPALE
Torna su

Referente

Tematiche

Progetto PEGASO


Potenziamento di infrastrutture per il monitoraggio geofisico e ambientale marino in Sicilia
Inizio:
Gennaio 2005
Fine:
Settembre 2008
Sito Web:
http://www.pa.ingv.it/Pegaso/PEGASO_eng.html

Il progetto PEGASO (Potenziamento di reti Geofisiche e Ambientali Sottomarine), supportato dall’Assessorato Industria della Regione Sicilia (misura 3.15 azione C), cofinanziato da INGV e INFN, vede la collaborazione tra le sezioni di Roma 2 e Palermo dell’INGV con i Laboratori Nazionali del Sud dell’INFN.

Il progetto PEGASO mira a realizzare un innovativo sistema di monitoraggio marino in grado di acquisire lunghe serie temporali di parametri di carattere geofisico, geochimico, ambientale e oceanografico con l’obiettivo di:

  • approfondire lo studio dei fenomeni naturali e ambientali sottomarini in collaborazione con altri gruppi di ricerca nazionali e internazionali e a supporto di progetti in corso creando un laboratorio “aperto”, in grado di attrarre altri esperimenti marini a scala internazionale;
  • elaborare modelli predittivi dei fenomeni di interesse geofisico e ambientale di supporto agli organismi pubblici preposti alla gestione del territorio;
  • trasferire tecnologie di avanguardia per il monitoraggio marino fino ad elevate profondità sviluppate e qualificate nell’ambito di progetti finanziati in precedenza da organismi quali la Commissione Europea, concorrendo in modo significativo allo sviluppo di un polo scientifico-tecnologico in grado di produrre ricadute economiche (investimenti e occupazione) per le imprese che saranno coinvolte.
     

PIE' DI PAGINA
Torna su