Contenuto principale | Barra di navigazione | Menù interno | Pie' di pagina
Cerca: 

BARRA DI NAVIGAZIONE

MENù INTERNO
Torna su


CONTENUTO PRINCIPALE
Torna su

Media-Alta Atmosfera

L’atmosfera è lo strato gassoso che circonda il nostro pianeta ritenuto dal campo gravitazionale terrestre. Nella letteratura scientifica il termine media atmosfera si riferisce alla stratosfera e alla mesosfera. L’alta atmosfera è invece relativa alla termosfera e all’esosfera. Spesso in letteratura la distinzione media atmosfera non viene usata per cui la bassa e l’alta atmosfera descrivono le regioni sotto o sopra la tropopausa. È l’inversione del segno della derivata del profilo di temperatura che delimita le varie regioni dell’atmosfera (vedi figura). La composizione dell’atmosfera è all’incirca per il 78% azoto, 20.95% ossigeno,0.93% argon, 0.038% anidride carbonica e tracce di altri gas. La troposfera contiene anche una quantità variabile di vapor d’acqua.

Figura 1 Regioni dell’atmosfera terrestre

Media atmosfera

Al di sopra della troposfera, che contiene la gran parte della massa dell’atmosfera, inizia la media atmosfera con le due regioni: la stratosfera e la mesosfera. In dipendenza dalla latitudine la stratosfera va dagli 8-15 km fino a circa 50 km. La temperatura in questa regione cresce con l’altezza in quanto è presente una relativamente alta concentrazione di ozono (poche parti per milione). La mesosfera si estende da 50 km a 85 km circa. In questa regione la temperatura decresce con l’altezza.

Alta atmosfera

Da una quota di circa 85 km inizia la termosfera che si estende fino a circa 640 km. Qui la temperatura cresce con l’altezza.In questa regione i costituenti neutri sono ionizzati dalla radiazione solare che contribuisce alla formazione della ionosfera. La ionosfera in combinazione con il campo magnetico terrestre influenza la radio propagazione. L’esosfera va da circa 640 km fino a svanire con lo spazio esterno. In questa regione gli atomi sono liberi di migrare tra l’esosfera e lo spazio interplanetario. La magnetosfera e il vento solare hanno una forte influenza sul moto di atomi.


PIE' DI PAGINA
Torna su